skip to Main Content
Dws Shapemode Xfab Rivendita

ShapeMode diventa rivenditore ufficiale della DWS XFAB

dws-xfab-shapemode-stampante-3d-sla-stereolitografia

Nasce la collaborazione tra ShapeMode e DWS per la stampante 3D XFAB

Da un primo contatto via mail, ad un secondo contatto telefonico, l’incontro al MakerFaire di Roma 2015 è stato decisivo e si sono presentati i presupposti per una collaborazione tra la ShapeMode di Milano e la DWS di Zanè (VI). Nel Gennaio 2016 comincia questa avventura per la ShapeMode srl con questa importante casa costruttrice di stampanti 3D del panorama italiano e internazionale. La ShapeMode lavora su due sedi per coprire tutto il territorio che va da Milano a Varese. Fanno parte dell’organico diverse figure che lavorano ormai da anni con le stampanti 3D con le diverse tecnologie, (FDM, SLA, SLS e DLP) e può affrontare questo impegno con una conoscenza approfondita della tecnologia impiegata dando supporto sia all’installazione, sia allimpiego dei vari software Nauta e Nauta plus.

DWS: Digital Wax Systems

Digital Wax Systems, è oggi l’unica azienda italiana in grado di sviluppare sistemi per la stampa 3D professionale implementando la tecnologia della stereolitografia e producendo internamente anche tutti i materiali necessari. Iniziando dal vicino distretto orafo, in pochissimi anni DWS si è fatta largo tra i colossi delle stampanti 3D con l’obiettivo di portare questa nuova tecnologia ad un livello qualitativo che superi ogni aspettativa del mercato, sempre mantenendo fede alle proprie origini: un vero esempio di “made in Italy”.

Stampante 3D XFAB

La XFAB è una stampante rivoluzionaria, in grado di portare la tecnologia della stereolitografia professionale alla portata di tutti. La sua tecnologia brevettata è in grado di trasformare una più ampia gamma di materiali in oggetti solidi: ABS, polipropilene, trasparente, gomma, acrilico, nano ceramica, le resine per la microfusione a cera persa (settore della gioielleria) e le resina biocompatibile dedicata al settore dentale e biomedicale. Grazie alle caratteristiche della XFAB e al prezzo accessibile, questa stampante si posiziona in una fascia di mercato ancora inesplorata e definita “prosumer”. XFAB è in grado di realizzare oggetti di medie dimensioni con un volume di stampa cilindrico di 180×180 mm, utilizzando 10 differenti materiali dalle caratteristiche più disparate: dalle materie plastiche ABS e polipropilene agli elastomeri, dai materiali trasparenti alle ceramiche resistenti al calore, dalle resine ad altissima definizione alla cera da microfusione. Siamo presenti nelle zone di Milano.

Back To Top